Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Ruote panoramiche: la nuova guida dei percorsi cicloturistici
Realizzata dalla Provincia con il supporto di Garmin
 La nuova guida Ruote panoramiche
La nuova guida Ruote panoramiche
Ferrara città delle Biciclette, Ferrara su due ruote, Ferrara un territorio che è una grande pista ciclabile. Centinaia di chilometri tra città e provincia pensati e realizzati per il piacere della pedalata. Ovunque si gira in bicicletta, complice un panorama totalmente pianeggiante, dove salite e discese sono lontane e sconosciute.
Di ogni tipo, foggia ed epoca, le biciclette sono una componente fondamentale della cultura della città e del suo territorio. I turisti possono usufruire di biciclette gratuite negli alberghi, oppure possono affittarle nei numerosi negozi. Una fittissima rete cittadina ed extracittadina ne assicura e garantisce un utilizzo vasto e interessante. Il modo migliore per visitare la città e il suo affascinante territorio è, per molti, il mezzo a due ruote, sia per le sue caratteristiche ecologiche che per la sua adattabilità alle esigenze: può entrare ovunque, può arrivare ovunque, dona una libertà impagabile.

In questo contesto nasce Ruote Panoramiche, la nuova guida dei percorsi cicloturistici da e per il territorio ferrarese; uno speciale strumento di promozione creato per incentivare il turismo in bicicletta e sviluppare la mobilità ciclabile tra province e regioni vicine.              “Ruote Panoramiche”, 80 pagine, stampata in 40.000 copie (30.000 copie in lingua italiana e 10.000 in lingua tedesca), è la guida degli amanti del turismo e delle escursioni in bicicletta; presenta percorsi cicloturistici completi di mappe e note tecniche e si divide in 3 sezioni:

Verso Ferrara: la novità più interessante, mostra i lunghi percorsi che partono da province dell'Emilia Romagna e regioni limitrofe, che convergono su Ferrara attraverso strade panoramiche: 6 diversi percorsi, oltre 900 km tra piste ciclabili di alternative per raggiungere il territorio estense attraversando alcuni tra i luoghi più belli del Nord Italia: le Alpi e la Pianura Padana seguendo il corso dei fiumi e incontrando il Lago di Garda, città d'arte come Venezia, Padova, Ravenna, Bologna e Modena e, infine, seguendo il procedere del fiume Po verso il Mare Adriatico, il Delta del Po, luogo di eccellenza naturalistica e ambientale.

Intorno a Ferrara: riguarda la straordinaria rete di percorsi cicloturistici in ambito provinciale. Dieci itinerari in bicicletta collegati l'uno all'altro che si snodano tra città e campagne, oasi protette e castelli, corsi fluviali e valli su tracciati sicuri o ad uso esclusivo per cicloturisti.

Dentro Ferrara: è dedicata agli itinerari storico-artistici per muoversi tranquillamente nella “Città delle Biciclette” e conoscere attraverso 4 itinerari le bellezze della capitale degli Estensi, come le mura, il Castello Estense, la città medievale con la Cattedrale e quella rinascimentale con il Palazzo dei Diamanti.

La guida Ruote Panoramiche è a disposizione di tutti i ciclisti e i turisti in bicicletta; è infatti possibile richiederla gratuitamente chiamando il numero 0532 299303, o via mail a ruotetur@provincia.fe.it.

Uno strumento completo e ricco di indicazioni e suggestioni, supportato da documenti e informazioni tecniche consultabili gratuitamente dal sito www.ferrarabike.com, interamente dedicato al cicloturismo.
Per ogni itinerario sono disponibili la mappa, la traccia GPS, il road book e il tracciato Google Earth, strumenti di grande utilità pratica per pianificare un viaggio in bicicletta.
Tale materiale informativo ha permesso di siglare un importante accordo con Garmin Italia, leader nel settore della navigazione. Garmin realizzerà prodotti cartografici che includono percorsi cicloturistici da e per il territorio ferrarese, nonché contenuti multimediali interattivi per l'incentivazione del turismo in bicicletta, utilizzando tecnologie che permettano la realizzazione di nuove e accattivanti guide digitali.
La collaborazione tra Garmin e la Provincia di Ferrara riguarderà inoltre la comunicazione congiunta sul web; in modo particolare sul sito www.garmin.it sarà presente una nuova sezione dedicata ai percorsi di “Ruote Panoramiche” in cui sarà possibile scaricare gratuitamente tracce gpx, road book e mappe. Una sinergia rilevante che consentirà agli appassionati delle due ruote di conoscere Ferrara e il suo territorio potendo usufruire di tecnologie moderne in grado di catturare un target attento e sempre più in espansione.
Documento pubblicato il 16/09/2009 - Ultimo aggiornamento: 16/09/2009
a cura di:
Francesco Lavezzi
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386