Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Provincia e Camera di Commercio: un bando per l'incoming turistico
Scade il 31 gennaio 2013
Ancora fondi disponibili per le Agenzie di viaggio
CONTRIBUTI PER LA COMMERCIALIZZAZIONE DI
PACCHETTI TURISTICI E PER IL SOGGIORNO IN STRUTTURE RICETTIVE DELLA PROVINCIA DI FERRARA
SOSTEGNO ANCHE ALLA ORGANIZZAZIONE DI VOLI CHARTER, VOLI DI LINEA E INCLUSIVE TOUR
Contributi ancora disponibili per la realizzazione di progetti di sviluppo del settore turistico sul nostro territorio.

Provincia e Camera di Commercio, nell’ambito del Protocollo d’intesa per la promozione coordinata del turismo, hanno messo a disposizione apposite risorse con l’obiettivo di favorire l’incoming ed i pernottamenti nelle strutture ricettive dell’intero territorio ferrarese, ricco di straordinarie bellezze naturalistiche, enogastronomiche e monumentali. Un patrimonio che gli è valso ben due riconoscimenti Unesco per la Città d’Arte e di Cultura e per il Parco Naturale del Delta del Po, che fanno di Ferrara una meta di particolare interesse per visitatori di ogni età, ceto sociale, provenienza e nazionalità.
Saranno sostenuti i progetti di completamento dell’offerta dedicata al settore del cicloturismo, le iniziative per il miglioramento dei servizi di collegamento con gli aeroporti di riferimento della provincia di Ferrara e le azioni volte alla promozione dell’intermodalità.
Il contributo di Camera di Commercio e Provincia di Ferrara, che verrà calcolato dunque sul numero dei pernottamenti generati dal progetto, sarà pari a:
-        15 euro a pernottamento, indipendentemente dal periodo in cui si realizzano;
-        30 euro a pernottamento, qualora i pernottamenti siano abbinati alla vendita di un pacchetto articolato che preveda almeno una delle seguenti attività:
·         vendita del servizio di collegamento tra l’aeroporto e la località di riferimento (noleggio auto, servizio shuttle, biglietto ferroviario);
·         vendita di un pacchetto specifico per cicloturisti, con la possibilità di compiere itinerari ciclabili con il servizio di trasferimento bagagli/ trasferimento biciclette ed assistenza lungo il percorso;
·         vendita di pacchetti con proposte intermodali barca + bici oppure bici+treno;
·         vendita di pacchetti abbinati ad eventi culturali, artistici, naturalistici, sportivi e religiosi, che prevedano la vendita del pernottamento, dell’evento e di almeno due servizi complementari di fruizione e/o conoscenza del territorio nella sua interezza.
Le domande dovranno essere redatte su un modulo in distribuzione agli sportelli della Camera di Commercio e della Provincia oppure scaricabili direttamente dai siti: www.ferraraforum.com, www.fe.camcom.it, www.provincia.fe.it.

Il bando chiude il 31 gennaio 2013.
Documento pubblicato il 01/08/2012 - Ultimo aggiornamento: 28/08/2012
a cura di:
Francesco Lavezzi
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386